Spinetta Ottavino

ottavino

Spinettino ispirato alla scuola italiana del XVII sec.

PhotogalleryVISUALIZZA ULTERIORI IMMAGINI

Questo strumento è una spinetta italiana di forma trapezoidale, ispirata ad uno Spinettino di scuola italiana del XVII sec. (Kunsthistorisches Museum, Vienna).

Questa spinetta, come l’ originale, è un “Ottavino”, cioè suona in base 4′, ovvero una ottava più acuta rispetto al registro abituale di 8′.

Si tratta di uno strumento utilizzabile in situazioni e repertori particolari, per esempio per esecuzione di danze rinascimentali, o in ensemble di musica rinascimentale o pre-barocca.

ottavino

La spinetta a trapezio è tecnicamente semplice, molto robusta e soprattutto stabile, risultando quindi un ottimo strumento da essere trasportato (anche da una persona sola), grazie anche alle ridottissime dimensioni di ingombro (cm 98 x 62 x 18) e con un peso totale di Kg 15.

Oltre alla versione storica, Abbiamo scelto di eseguire due versioni di questo strumento, modificandone le misure in modo da ottenere una spinetta da 8′, e cioè:

1. la SPINETTA STUDIO, costruita (analogamente al clavicembalo STUDIO) con la cassa in multistrato di pioppo anzichè in legno massello, con la massima semplificazione dei particolari decorativi (fregi, cornici, piedistallo elaborato), puntando sugli elementi responsabili per la qualità fonica (la tavola armonica, in abete della Val di Fiemme) e meccanica (registro in faggio e salterelli in sorbo).

2. lo SPINETTINO, cioè la versione “copia storica”, con fondo in abete di risonanza della Val di Fiemme, cassa in tiglio massello, completa di fregi e cornici copia dell’originale, tavola armonica in abete di risonanza della Val di Fiemme con rosetta in carta pergamena, registro in faggio e salterelli in sorbo.

ottavino

* Costruttore: Anonimo italiano, XVII sec.
* Dimensioni: cm 98 x 62 x 18
* Estensione: C/E-f3 (45 note) oppure C-f3 (54 note)
* Estensione originale: C/E-f3 (45 note)
* Disposizione: una tastiera, un registro 4′
* Corista: la = 415 Hz, trasponibile a più/meno un semitono (440/392 Hz)
* Materiali costruttivi: cassa in tiglio, fondo e tavola armonica in abete della Val di Fiemme, tastiera in abete ricoperta in bosso e ebano, registri e ponticelli in faggio, salterelli in sorbo
* Decorazione: cassa esterna laccata, interno in legno naturale, rosetta in carta pergamena sulla tavola armonica
* Piedistallo a tre colonne tornite o a cavalletto stilizzato. Coperchio con serratura
* Prezzo

Ascolta questo strumento:

PlayGyles Farnaby, Rosasolis
William Horn

OPZIONI AGGIUNTIVE
Laccatura a due colori
Fregi interni e fasce decorative in cipresso
Dipinto a olio all’ interno del coperchio
Decorazione floreale o geometrica sulle fiancate esterne
Piedistallo a cavalletto (tre gambe) in stile italiano
Panchetta regolabile, standard o in stile
Fodero per trasporto
Carrello per trasporto

***

‹‹ Spinettino